Passeggiate/trekking

Le Terre del Custoza offrono numerosi spunti per passeggiate nella natura e nella storia.  

Unisciti a noi per scoprire gli angoli nascosti e meravigliosi paesaggi, in cui trascorrere indimenticabili momenti con la tua famiglia, i tuoi amici. Percorsi per tutti i gusti!

Cammina Custoza itinerario che si snoda per circa 8 Km nella zona collinare a nord-ovest di Custoza. Il  percorso si immerge in un ambiente naturale tipico dell’anfiteatro morenico, in cui colline e valli si sono formate per l’accumulo dei materiali di deposito prodotti per erosione dal ghiacciaio del  Garda e in seguito addolciti e modellati dagli agenti atmosferici e dall’acqua. Qui convivono ecosistemi in equilibrio fra loro, in campi coltivati, zone incolte e boschetti.

La flora spontanea è particolarmente ricca e interessante dal pungo di vista botanico, mentre la fauna rappresenta un elemento degno di attenzione, anche se il timido mondo degli animali non è altrettanto palese quanto quello vegetale e richiede silenti attenzioni.

Nel percorso che vi proponiamo, percorribile a piedi o in bicicletta, storia, vita rurale e natura sono i veri protagonisti. Passando per contrade e vallette potrete godere di piccoli momenti di pace e armonia, immersi in un ambiente naturale senza tempo.

Buona passeggiata

Tamburino Sardo: Tamburino Sardo è un sentieri di facile percorribilità, che si snoda per circa 3 km. parte in piano e parte in pendio,  seguendo il crinale del monte Croce (153 metri).

Immerso nella campagna, il percorso permette di ammirare un paesaggio caratterizzato da estese coltivazioni di vigneti a pergolato e interessanti valenze ambientali, in cui si diffondono sussurri di quella storia risorgimentale che ha reso famose queste terre, teatro di cruente battaglie per l'indipendenza e l'unità d'Italia.

I percorsi della storia: Un salto nella storia, quattro passi in ambienti ricchi di suggestioni e memorie del passato, una terra pregna delle emozioni lasciate da chi ha combattuto, patito, sudato e festeggiato. 

Un itinerario dove le battaglie risorgimentali sono state protagoniste e dove la storia minore è corsa parallela ai grandi eventi, attraverso i luoghi storici delle battaglie: ville, chiese, campagne e monumenti.

Sentiero della Pace: ll quarto sentiero naturale che viene proposto all’interno del territorio comunale di Sommacampagna, vuole accompagnare, con spunti di riflessione sulla pace, il cammino delle molte  persone che quotidianamente percorrono, singolarmente o in gruppo, questo tratto di strada all’interno di un pregiato contesto paesaggistico. Il sentiero ha inizio agli impianti sportivi di Sommacampagna (Via Bassa), si conclude presso la caratteristica chiesa della Madonna del Monte ed è interamente tabellato.

“Non c’è strada che porti alla felicità, la felicità è la strada”.