Chiesa di Caluri

Descrizione

La chiesa è stata costruita nel 1911 dagli abitanti della frazione e, con l'aumentare della popolaizione, nel 1962 divenne parrocchia di Caluri, dedicata a Sant'Antonio da Padova

La facciata è a capanna e presenta due nicchie con le statue della Madonna e di San Giuseppe.

Entrando in chiesa si può ammirare l'abside con l'affresco, dipinto da fra Nathanael Theuma, frate cappuccino di Villafranca, nel 1998 che rappresenta Cristo Risorto con ai lati del sepolcro due angeli e due gruppi di testimoni della Risurrezione: a destra gli apostoli Pietro, Giacomo e Giovanni, con sant'Antonio da Padova e a destra la Madonna, Maria Maddalena e Maria di Cleofa.

Inoltre sono presenti le statue di Sant'Antonio da Padova, San Giuseppe e, in una cappella laterale, le statue della Madonna Immacolata, del Rosario e di Loreto.

Come arrivare

Autostrada A22 (Brennero-Modena) uscita Nogarole Rocca, poi seguire le indicazioni per Villafranca di Verona, Caluri.

Autostrada A4 (Milano-Venezia) uscita Sommacampagna, poi seguire le indicazioni per Caluri.

Dall’Aeroporto “Valerio Catullo” di Verona: imboccare la tangenziale e seguire le indicazioni per Villafranca di Verona, Caluri.

Da Verona imboccare la tangenziale e seguire le indicazioni per Villafranca di Verona, Caluri.

Da Mantova seguire la strada statale 62 della Cisa, direzione Villafranca di Verona, Caluri.

Contatta le Terre del Custoza

*
*
*
*