Chiesa di San Rocco

Descrizione

Costruita nel XVI secolo dagli abitanti del luogo come voto per lo scampato pericolo dopo una tragica epidemia di peste, fu edificata utilizzando i ciottoli morenici recuperati dal dissodamento dei campi, mentre il tetto è a capriate di legno coperto con tegole. Divenne in seguito proprietà della famiglia Cavazzocca Mazzante.

La facciata mostra un piccolo rosone sopra ad un portale in marmo sormontato da una cuspide.

Linterno è a singola navata dove si trovano due altari in stile barocco e tracce di affreschi, oltre alle statue di San Sebastiano e San Rocco inseriti in nicchie. Il fonte battesimale interno è del 1556 mentre la bella pala è attribuita al pittore Paolo Farinati.

Come arrivare

Da San Giorgio in Salici oltrepassare il campo da calcio di via Segradi in direzione di San Rocco e proseguire dritto per circa 5 km. Presso l'abitato di San Rocco la chiesa appare sulla vostra sinistra.

Da Verona e da Peschiera del Garda percorrendo la strada regionale n. 11, presso la località Crocette / incrocio con via Platano, prendere la direzione per San Giorgio in Salici.

Autostrada A4 Venezia Milano: uscita al casello Sommacampagna, alla rotonda a sinistra in direzione Sona / Bussolengo. Dopo 4 km circa, continuare in direzione Bussolengo; dopo il sottopasso girare a destra per la strada regionale n. 11 in direzione Peschiera del Garda. Presso la località Crocette / incrocio con via Platano, prendere la direzione per San Giorgio in Salici.

Autostrada A22 Brennero Modena: uscita al casello Verona Nord, direzione Peschiera del Garda – strada regionale n. 11. In località Crocette / incrocio con via Platano, prendere la direzione per San Giorgio in Salici.

Contatta le Terre del Custoza

*
*
*
*