Oratorio di San Rocco - Villafranca di Verona

Descrizione

Tra il 1478 e il 1480 la pestilenza colpì Villafranca e i cittadini edificarono la chiesa per ringraziare San Rocco che li aveva protetti e salvati e per scongiurare o superare altre malattie.

E’ dedicata anche a San Sebastiano, martirizzato dall’imperatore Diocleziano nel III secolo d.C.

L’oratorio esternamente presenta numerosi affreschi della scuola del Morone: la Crocifissione di Gesù con il Serraglio sullo sfondo, San Rocco, Maria in Trono.

All’interno si possono ammirare numerosi affreschi cinquecenteschi di una bottega veronese come l’Annunciazione, la Fuga in Egitto con San Rocco e la Madonna della Misericordia.

Inoltre sono  presenti le statue di San Rocco (1700) e di San Sebastiano (di epoca più recente) e una pregiata statua lignea del Quattrocento raffigurante la Madonna in Trono con il Bambino.

Come arrivare

Autostrada A22 (Brennero-Modena) uscita Nogarole Rocca, poi seguire le indicazioni per Villafranca di Verona, centro storico. La chiesa si trova a pochi metri dal Castello Scaligero, direzione Verona.

Autostrada A4 (Milano-Venezia) uscita Sommacampagna, poi seguire le indicazioni per Villafranca di Verona, centro storico. La chiesa si trova a pochi metri dal Castello Scaligero, direzione Verona.

Dall’Aeroporto “Valerio Catullo” di Verona: imboccare la tangenziale e seguire le indicazioni per Villafranca di Verona, centro storico, oppure prendere il treno o l’autobus con fermata Villafranca di Verona. La chiesa si trova a pochi metri dal Castello Scaligero, direzione Verona.

Da Verona imboccare la tangenziale e seguire le indicazioni per Villafranca di Verona, centro storico. La chiesa si trova a pochi metri dal Castello Scaligero, direzione Verona.

Da Mantova seguire la strada statale 62 della Cisa, direzione Villafranca di Verona, centro storico. La chiesa si trova a pochi metri dal Castello Scaligero, direzione Verona.

Contatta le Terre del Custoza

*
*
*
*