Villa Cà Ferrari Colombo e corte Busti

Descrizione

La residenza, già dei signori Palazzoli Boetti, è a due piani oltre al granaio e alle cantine. Di fianco sono i rustici che completano i servizi della fattoria agricola.

Alla casa padronale si accede salendo una doppia scalinata mentre sopra la porta d’ingresso si trova una bella loggia con un balconcino contraddistinto da fregi e particolari lavorazioni.

La cappella esistente è dedicata a Sant’Agostino e data 1696; al suo interno una pala raffigura la Madonna con Sant'Agostino.

La famiglia proprietaria si era votata all’allevamento dei cavalli; ecco spiegato il perchè degli ampi porticati a botte sorretti da colonnati armoniosi che si aprivano verso le strade esterne e verso la campagna.

Affacciata alla corte interna e disposta ad ovest rispetto all’edificio padronale, si trova la barchessa con il caratteristico corpo allungato scandito da sette arconi sostenuti da colonne dotate di capitello.

Come arrivare

Da Verona e da Peschiera del Garda percorrendo la strada regionale n. 11, in via Verona nei pressi della Cantina Sociale Vinicola di Castelnuovo del Garda, svoltare in via Località Ferrari (direzione San Giorgio in Salici). 

Autostrada A4 Venezia Milano: uscita al casello Sommacampagna, alla rotonda a sinistra in direzione Sona / Bussolengo. Dopo 4 km circa, continuare in direzione Bussolengo; dopo il sottopasso girare a destra per la strada regionale n. 11 in direzione Peschiera del Garda. Percorrere via Verona e nei pressi della Cantina Sociale Vinicola di Castelnuovo del Garda, svoltare in via Località Ferrari (direzione San Giorgio in Salici).

Autostrada A22 Brennero Modena: uscita al casello Verona Nord, direzione Peschiera del Garda – strada regionale n. 11. Percorrere via Verona e nei pressi della Cantina Sociale Vinicola di Castelnuovo del Garda, svoltare in via Località Ferrari (direzione San Giorgio in Salici).

Contatta le Terre del Custoza

*
*
*
*